Home

 

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-logo.png

Servizio stampa

Parlamento europeo

Ufficio di collegamento in Italia

 

Disponibile in

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-bg.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-es.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-cs.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-da.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-de.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-et.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-el.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-en.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-fr.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-ga.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-hr.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-lv.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-lt.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-hu.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-mt.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-nl.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-pl.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-pt.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-ro.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-sk.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-sl.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-fi.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-sv.png

 

 

 

 

14-10-2021

Anteprima della sessione del 18-21 ottobre 2021, Strasburgo

 

 

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngPolonia: sfide all'ordine giuridico e ai valori dell'UE

Il Parlamento discuterà la recente sentenza del Tribunale Costituzionale polacco con il Primo ministro polacco Mateusz Morawiecki e la Presidente della Commissione Ursula von der Leyen.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngIl Parlamento chiede una forte reazione allo scandalo dei Pandora papers

I deputati presenteranno una serie di misure urgenti per eliminare le lacune legislative che hanno permesso la massiccia elusione fiscale scoperta dall'indagine sui Pandora papers.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngCambiamento climatico: i deputati chiedono risultati ambiziosi alla COP26

In vista della COP26 di Glasgow, il PE dovrebbe chiedere un'azione accelerata sul clima in tutto il mondo e che l’UE rimanga leader mondiale nella lotta al cambiamento climatico.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngFarm to Fork: voto sulla strategia “dal produttore al consumatore”

Il Parlamento presenterà le proprie proposte per una produzione di cibo più salutare e per garantire la sicurezza alimentare, un reddito equo agli agricoltori e ridurre l'impatto ambientale.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngVaccini: il Parlamento chiede politiche UE più trasparenti

I deputati chiederanno che lo sviluppo, l’acquisto e la distribuzione di vaccini siano più trasparenti in futuro, e discuteranno il ruolo globale dell'UE nella lotta contro la pandemia.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngDibattito sul Vertice UE di ottobre

In un dibattito con la Commissione e la Presidenza slovena mercoledì mattina, i deputati presenteranno le loro richieste per il Consiglio europeo del 21-22 ottobre.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngI deputati valutano il programma di lavoro della Commissione per il 2022

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngI deputati chiedono standard sociali minimi per artisti e lavoratori culturali

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngClima: il PE chiede obiettivi vincolanti per ridurre le emissioni di metano

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngIncidenti stradali: nuove regole per proteggere maggiormente le vittime

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngBilancio 2022: Parlamento adotta la sua posizione per i negoziati con i governi

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngFrontex: il Parlamento chiede il congelamento di parte del bilancio

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngEurozona: le politiche sociali sono la chiave della ripresa economica

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngLa crescita dell'estremismo di destra in Europa

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngOrdine del giorno della sessione

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngVideo in diretta

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngConferenze stampa e altri eventi

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngPiattaforma multimediale del PE

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngEP Newshub

 

Se non si visualizza correttamente questa e-mail, cliccare qui

L'Istituto Affari Internazionali e il Centro Interateneo di Studi per la Pace sono lieti di annunciare la conferenza :

La guerra russo-ucraina e la Piattaforma Crimea: una strategia per porre fine all’occupazione?

 

 

20

ottobre 2021

dalle 10.00
alle 12.00

 

  Logo CISP

 

 

Conferenza

 

Saluti di benvenuto

Nona Mikhelidze

Responsabile di ricerca, Istituto Affari Internazionali (IAI)

 

Nicolò Russo Perez

Governance/International Relations, Fondazione Compagnia di San Paolo

 

Dario Arrigotti

Console Onorario dell’Ucraina per il Piemonte

 

Panel

Valter Maria Coralluzzo

Professore di relazioni internazionali, Università di Torino, e Presidente del CISP (Centro Interateneo di Studi per la Pace)

 

Taras Semenyuk

Analista, Giornalista, Partner KyivStratPro

 

Marco Ferraro

Human Rights Officer, Delegazione dell’UE in Ucraina

 

Anna Zafesova

Giornalista, La Stampa e Il Foglio

 

Alex Orlowski

Co-fondatore di Water on Mars Agency, esperto di propaganda online e OSINT

 

Modera

Nona Mikhelidze

Responsabile di ricerca, Istituto Affari Internazionali (IAI)

   

Lingua di lavoro: italiano


Le azioni militari della Russia contro l’Ucraina a partire dal 2014, inclusa l’annessione illegale della Crimea e l’intervento militare nella regione del Donbas, hanno violato i principi base del diritto internazionale e portato l’Occidente a introdurre sanzioni contro la Federazione Russa. La guerra in corso e l’occupazione della Crimea hanno avuto diverse ricadute negative: dalla militarizzazione a un cambiamento nella struttura demografica della popolazione del luogo, dalla persecuzione politica a politiche ambientali dannose, dalle sistematiche discriminazioni etniche e religiose nei confronti dei tatari di Crimea all’espulsione della stampa indipendente dalla penisola. Con l’obiettivo di invertire le conseguenze negative dell’occupazione e valutare possibili approcci per ottenerne la fine, il governo ucraino ha lanciato una nuova iniziativa di consultazione e coordinamento: la Piattaforma Crimea.

 



Strategic Partner

Logo Fondazione Compagnia di San Paolo


Seguici su:
diventa fan su Facebook seguici su Linkedin seguici su twitter seguici su youtube connettiti al nostro sito seguici su instagram


Istituto Affari Internazionali - Via dei Montecatini, 17 - 00186 - Roma - Rm - Italia - Email: iai@iai.it - Tel: +39066976831 - P.iva 02126711007

 

 

[ ... ]

 

 

[ ... ]

 

 

Noi e il Futuro dell'Europa

Newsletter 13 Ottobre 2021

CARE LETTRICI E CARI LETTORI,

 

La nostra newsletter settimanale Noi e il futuro dell'Europa è stata concepita per contribuire ad una corretta informazione sull’Unione europea e partecipare al dibattito sulla riforma dell’Unione a partire dalla Conferenza sul futuro dell’Europa.

Come sapete, la Conferenza è stata avviata il 9 maggio 2021 a Strasburgo e dovrebbe concludersi nella prossima primavera.

Ecco l’indice della nostra newsletter:

Continua a leggere
 

Altiero Spinelli, Ventotene e la schola federalista di educazione alla cittadinanza attiva
A quaranta anni dal 9 ottobre 1981

 
Altiero Spinelli tornò per la prima volta a Ventotene nel 1973, trent’anni dopo la sua liberazione dal confino, per celebrare la fondazione del Movimento federalista europeo avvenuta a Milano nell’agosto 1943 a casa di Mario Alberto Rollier.
Da tre anni era entrato nelle istituzioni europee come commissario italiano, nominato grazie all’azione dei suoi antichi compagni del Partito d’Azione, essendo stato capace di forzare la mano alla Commissione europea e ai governi per avviare un embrione di alcune politiche comuni che apparivano già allora necessarie per offrire alle cittadine e ai cittadine dei Sei e poi dei Nove paesi membri delle Comunità europee dei beni – come uno sviluppo sostenibile, per usare un’espressione entrata oggi nel linguaggio comune – che gli Stati ciascuno per conto proprio non erano in grado di garantire.
Continua a leggere
 
Monitoraggio Istituzioni Nazionali - Alcuni atti di possibile interesse per il Terzo Settore - EMERGENZA CORONAVIRUS (a cura del Forum Nazionale Terzo Settore) 11/10/2021 – 15/10/2021.
Continua a leggere
 
La sentenza, ancora non resa pubblica, del tribunale costituzionale polacco  - di cui si sa quanto la maggioranza dei suoi membri e della sua presidente siano sottomessi al governo di quel paese al contrario dei giudici costituzionali tedeschi che se sbagliano sbagliano in proprio e non per conto terzi - rappresenterebbe un grave atto di rottura dell’ordine giuridico europeo.

Diciamo “rappresenterebbe” se il testo della sentenza confermasse il contenuto di un comunicato stampa di cui dei giuristi dovrebbero vergognarsi e se il governo decidesse di avallarlo formalmente mettendo in discussione i fondi europei.
Continua a leggere
 
Siamo molto soddisfatti che il governo italiano abbia accettato la proposta del Movimento europeo in Italia di invitare l’Unione africana a partecipare il 31 ottobre a Roma alla riunione al vertice del G20.

Si tratta di un ottimo segnale in vista del Vertice UE-Africa che avrà luogo nel prossimo febbraio sotto presidenza francese.
Continua a leggere
 

VI SEGNALIAMO

  • Fino al 14 ottobre 2021, quinta edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, con eventi in presenza e in rete. Calendario COMPLETO degli oltre 600 eventi e maggiori informazioni sul sito dell’ASviS.
  • 14 ottobre 2021, ore 10:00-12:00, Torino Biblioteca Natalia Ginzburg. Nell’ambito della XXXIII edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino (14-18 ottobre) CONFERENZA STAMPA INAUGURALE “SALVARE L’EUROPA PER SALVARE IL MONDO”, promossa dall’Associazione Culturale Diàlexis. Con Massimo Gaudina, Riccardo Lala, Marco Margrita e Vitaliano Stefanoni. Entra nella riunione in Zoom. (ID riunione: 935 0063 6795; Passcode: 355174).
Continua a leggere
 
Continua a leggere
 
Continua a leggere
 
Continua a leggere
 

LINK IN EVIDENZA

Continua a leggere

 

Read the online version
     

LIFE Programme

Newsletter

European Commission Logo
Header Image

Follow us | LIFE | LIFE | LIFE | LinkedIn life

 
Highlight
EUR 95 million available for funding your project ideas to accelerate the Clean Energy Transition in Europe!

The LIFE Clean Energy Transition Call for Proposals 2021 includes 18 topics open for submitting your proposals. Apply with your clean energy idea by 12 January.

 
more
 
 
 
News
12 Q&As from the LIFE Call for proposals 2021

Planning to apply to the #EULife21 Call for proposals? Check out the most prominent questions made during the Q&A sessions.

 
more
 
 
European City Facility: third call is open!

The European City Facility is open! Get support for developing your investment concepts to boost sustainable energy in your city.

 
more
 
 
 
Project news
Forests: how LIFE is helping protect the lungs of our planet

Learn more about the actions carried out by the LIFE FORECCAsT (LIFE award-winning project) and how their work is supporting forest managers put in place climate change adaptation strategies.

 
more
 
 
GrassLIFE honoured at BalticBest 2021 marketing and advertising awards

GrassLIFE’s ‘Nature hasn’t cancelled anything!’ campaign has picked up several awards at the BalticBest 2021 marketing and advertising competition. The campaign depicted a whole host of species holding their own events (yes, the animals hosted the events) in the great outdoors.

 
more
 
 
LIFE projects contribute to Bulgaria anti-poison Action Plan

Bulgaria’s Ministry of Environment and Water recently approved the country’s National Action Plan to combat the illicit use of poisons in the wild. Two LIFE projects helped the Plan come to fruition.

 
more
 
 
 
Events

19/10/2021 - 20/10/2021

LIFE at the European Urban Resilience Forum (EURESFO)

Register to EURESFO and follow LIFE programme's participation in the hybrid event through the presence of our LIFE projects in different sessions. Bernd Decker, Senior project advisor at CINEA, will speak virtually in the session 'Innovative financing solutions for green and resilient cities'. Also, there will be a LIFE stand in the 'Marketplace' exhibition area.

 
more
 
 

25/10/2021 - 29/10/2021

Register for the European Sustainable Energy Week 2021

Secure your spot at #EUSEW2021: More than 30 Policy Conference sessions, networking opportunities and the coveted #EUSEW2021 Awards. You can check the 12 finalists which also features the LIFE-DIADEME project and vote for your favourite!

 
more
 
 

26/10/2021 - 29/10/2021

LIFE at Ecomondo 2021: Funding a green future for Europe

The LIFE programme will be back at Ecomondo - the annual benchmark event in Europe for technological and industrial innovation. Don’t miss the opportunity to join LIFE’s thematic session on circular economy and get to know the work of our LIFE projects showcased at the CINEA stand.

 
more
 
 

28/10/2021

LIFE European Climate Pact satellite event: Supporting action in greening urban areas

As part of our upcoming platform meeting on the European Climate Pact, LIFE projects active in urban greening will share their experiences of engaging with stakeholders for impactful and long-lasting climate action.

 
more
 
 

15/11/2021 - 17/11/2021

Beautiful, sustainable, together: LIFE in the New European Bauhaus

From 15 – 17 November, the LIFE programme will hold a three-day hybrid conference on LIFE in the New European Bauhaus. Join us to discover how style and sustainability can make the perfect match.

 
more
 
 
About this e-mail

The LIFE newsletter is issued 10 times per year by the European Climate, Infrastructure and Environment Executive Agency (CINEA). The content of the newsletter does not necessarily reflect the opinions of the institutions of the European Union.

Visit the LIFE programme website at: http://ec.europa.eu/life
 

 

European Business Review FOLLOW EBR MAGAZINE ON: Follow us on FacebookFollow us on TwitterSubscribe to our RSS Feeds

EU ACTUALLY     EUROPE     WORLD     BUSINESS     MANAGEMENT     ANALYSES

Welcome to the online edition of the “European Business Review (EBR)”, where journalists and distinguished guest-writers express their views and opinions on European affairs and Business issues with in-depth articles, analyses and commentaries.
Check also EBR's:
Print edition - International edition website - Greek edition website


"It is clear. The EU’s energy system, which has sought to banish domestic fossil fuels, has left the member states vulnerable to the global surge in oil and gas prices."

Rising energy prices expose EU’s dependence

Rising energy prices are mercilessly exposing dependence of the EU. The EU must import 90 percent of its gas, 43 percent of which came through Gazprom last year


"There wasn’t really much evidence of a new wall being built between the pending new EU member states and Belarus, then as now ruled by the authoritarian leader Alexander Lukashenko."

EU’s New Walls

Belarus is illegally sending migrants to Lithuania and Poland in response to these governments’ outspoken criticism of Lukashenko’s crackdown on the opposition. This cynical strategy is prompting the EU to forge its own short-sighted migration policy


"The people of Turkey take elections seriously and many now doubt the benefits of a super-presidential system."

The High Cost of An Unpredictable Turkey

With twenty months left until Turkey’s legislative and presidential elections, the political debate will be fierce. The West may choose to sit it out rather than see its relationship with Ankara deteriorate even further


‘Taiwan will ensure regional peace and stability in the Indo-Pacific region and seeks to work with other like-minded democracies’.

President Tsai makes President Xi angry

China has reacted with fury to a speech by the President of Taiwan, a country considered by the communist regime as a renegade province


“It is, therefore, absolutely necessary that nuclear power is included in the European taxonomy framework by the end of 2021.”

10 EU countries back nuclear power in EU green finance taxonomy

“Nuclear power must be part of the solution” to the climate crisis and the rise in energy prices, according to a group of 10 EU countries led by France and Poland who signed a joint opinion article published across major European newspapers

 

 

 

Se non riesci a leggere questa email, clicca qui
 
 
newsletter del 15 OTTOBRE 2021
 
 

 

 

Se non si visualizza correttamente questa e-mail cliccare qui
L'Italia e l'Europa nel post-Merkel, l'opposizione ungherese sceglie l'anti-Orbán e il Papa vede Biden
15 ottobre 2021

La successione ad Angela Merkel che viaggia ormai spedita verso la formazione di una coalizione "semaforo" a tre, a guida socialdemocratica con dentro anche verdi e liberali - sommata all'incertezza legata alla presidenziali della primavera prossima in Francia - presenta per l'Italia l'opportunità di unirsi a pieno titolo al tradizionale motore franco-tedesco che muove le sorti dell'Europa. Ne abbiamo parlato con vari ospiti in occasione dell'ultimo Forum di AffarInternazionali: ecco cosa ci hanno detto Michele Valensise, presidente di Villa Vigoni, i giornalisti Virginia Kirst, Massimo Nava e Maria Latella, il presidente dello IAI Ferdinando Nelli Feroci e la responsabile del programma "Ue, politica e istituzioni" dell'Istituto Nicoletta Pirozzi.

È l'ora della scelta in Ungheria, dove nelle prossime ore le primarie dell'opposizione indicheranno la sfidante o lo sfidante che proverà a contendere la premiership a Viktor Orbán nel voto del prossimo aprile: il sindaco di Budapest Gergely Karácsony si è ritirato a sorpresa, per favorire il conservatore Péter Márki-Zay nel duello con Klára Dobrev, vicepresidente del Parlamento europeo e moglie dell'ex premier Gyurcsány. Ci racconta tutto Massimo Congiu. E intanto papa Francesco si prepara a incontrare Joe Biden per la prima volta dall'elezione del presidente americano. Questo e molto altro ancora su AffarInternazionali, la rivista dello IAI.

ARTICOLI
 I FORUM DI AFFARINTERNAZIONALI
L'Italia, l'Europa e il dopo Merkel
 

di Caterina Maggi

Ora che la cancelliera sta per uscire di scena, che futuro per la Germania e per l’Europa (Italia compresa)? Il Forum di AffarInternazionali “L’Italia, l’Europa e il dopo Merkel” ha analizzato opportunità e ostacoli per l’Italia nella nuova stagione europea, prendendo...

 PRIMARIE DI COALIZIONE
L'opposizione ungherese sceglie chi sfiderà Orbán
 

di Massimo Congiu

In Ungheria è in corso il ballottaggio delle elezioni primarie che il blocco di opposizione al governo del Fidesz, formato da sette partiti, ha organizzato per eleggere lo sfidante di Viktor Orbán alle elezioni del prossimo anno. Si tratta di...

INCONTRO VATICANO-CASA BIANCA
Il Papa incontra l'alleato cattolico d'America
 

di Pietro Mattonai

Papa Francesco e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si incontreranno il prossimo 29 ottobre e sarà la prima volta dall’elezione alla Casa Bianca dell’ex vice di Obama. Secondo la Catholic News Agency, che per prima ha riportato la...

PREMIO IAI 2021
Le sfide del multilateralismo: Europa, Usa e Cina nell’arena
 

di Irene Alaqua

La pandemia di Covid-19, iniziata nel 2020 e tuttora in corso, nel bene e nel male ha cambiato definitivamente il mondo in cui viviamo. Sono stati, infatti, messi in crisi concetti fondamentali come quelli di globalizzazione e multilateralismo ed è...

© 2021 AffarInternazionali - www.affarinternazionali.it

 

 

[ ... ]

 

Se non riesce a leggere questa email, clicchi qui
 
Rivista
 
 
Cari amiche e amici,
 
Giulia Rossolillo direttore della rivista, sarà nuovamente ospite del ciclo di incontri di approfondimento organizzati dalla rivista online Stroncature, di Nunziante Mastrolia.
 
Siamo lieti di invitarvi al nuovo appuntamento dal titolo "Unione fiscale, bilancio federale e democrazia"
 
 
La Redazione
 
 
 
 
 
Unione fiscale, bilancio federale e democrazia
 

Giulia Rossolillo ne discute in un evento online con Massimo Bordignon, Università Cattolica del Sacro Cuore

11 ottobre 2021, ore 18:00

Per partecipare è necessario registrarsi.
 
Registrarsi qui
 
Rivedi gli eventi sul canale YouTube
 
 
 
Potere costituente e processo d'integrazione europeo
 
Terzo appuntamento del ciclo organizzato per la primavera 2021 tra la rivista Il Federalista e Stroncature di Nunziante Mastrolia. In questo appuntamento Giulia Rossolillo - direttrice della rivista e professore di diritto dell'Unione europea presso l'Università di Pavia - dialoga nel ruolo di discussant con Salvatore Aloisio - Università di Modena e Reggio Emilia- su potere costituente e processo d'integrazione europea.
 
 
 
 
Quali riforme per la costruzione dell'Europa federale?
 
Secondo appuntamento del ciclo organizzato per la primavera 2021 tra la rivista Il Federalista e Stroncature di Nunziante Mastrolia. In questo appuntamento Giulia Rossolillo - direttrice della rivista e professore di diritto dell'Unione Europea presso l'Università di Pavia - dialoga con Paolo Ponzano - docente di Storia dell'integrazione europea e di governance europea al Collegio europeo di Parma- sulle riforme necessarie per far evolvere l'Europa in uno Stato federale.
 
 
 
 
Cosa significa creare un sovranità europea?
 
Primo appuntamento del ciclo organizzato per la primavera 2021 tra la rivista Il Federalista e Stroncature di Nunziante Mastrolia. In questo appuntamento Giulia Rossolillo, direttrice della rivista, dialoga con Andrea Morrone -professore di diritto costituzione presso l'Università di Bologna- sulla sovranità europea. Dopo gli interventi, è stata lasciata la possibilità di interventi dal pubblico.
 
 
 
 
Prima l'Europa. E' l'Italia che lo chiede.
 
L'11 febbraio scorso la rivista ha organizzato la presentazione del libro Prima l'Europa.E' l'Italia che lo chiede di Sergio Fabbrini, editorialista del Sole24 Ore.
Hanno partecipato, oltre a Giulia Rossolillo, Università di Pavia, Jacques Ziller, Università di Pavia, e Andrea Zatti, Rettore del Collegio Cairoli di Pavia.
Pubblichiamo qui parti dell'evento.
 
Leggi l'ultimo numero della rivista
 
 
 
E' online l'ultimo numero della rivista
 
Editoriale
  • L’Europa laboratorio di un nuovo modello di comunità politica, Il Federalista

Saggi
  • Il potere politico: dallo Stato nazionale allo Stato federale, Giovanni Salpietro
  • La politica di potenza. L’Unione europea e il sistema internazionale, Umberto Morelli
  • Il concetto di Stato ed il suo significato per il processo di integrazione europea, Luca Lionello
  • Sovranità, Giulia Rossolillo
  • Il realismo politico, Sergio Pistone
  • Responsabilità e politica (e il problema del potere), Stefano Castagnoli

Note
  • La Convenzione europea del 2009: luci e ombre, Paolo Ponzano
  • Bielorussia, Russia e Unione europea, Stefano Spoltore
  • La crisi pandemica e l’Europa, Franco Spoltore
     
Interventi 
  • Sfide planetarie, come affrontarle?, Antonio Padoa Schioppa

Le discussioni
  • Riflessioni su politica e sovranità, Gianpiero Magnani

I documenti
  • Il finanziamento dell’Unione europea – Proposte per una riforma dei Trattati per istituire una competenza fiscale dell’Unione europea, Giulia Rossolillo
 
Leggi qui
 
 
Il Federalista è stato fondato a Milano nel 1959 da Mario Albertini con un gruppo di militanti del Movimento federalista europeo e viene attualmente pubblicato in inglese ed italiano. La base teorica della rivista sta nei principi del federalismo, nel rifiuto della concezione esclusiva della nazione e nella ipotesi che abbia avuto inizio l'era sovranazionale della storia umana. Sul piano dei valori Il Federalista intende servire in primo luogo la causa della pace.
La rivista è realizzata sotto gli auspici della Fondazione Europea Luciano Bolis e della Fondazione Mario e Valeria Albertini.
 

 

 

 

 
Se non si visualizza correttamente questa e-mail cliccare qui
La politica di difesa del governo Draghi e i primi elaborati dei finalisti del premio IAI
11 ottobre 2021

Come cambia la politica di difesa italiana con il governo Draghi? Siamo di fronte a una nuova rotta tutt'altro che trascurabile, avverte oggi Fabrizio Coticchia. Negli ultimi giorni, il premier è intervenuto più volte sui temi della politica di difesa, affermando - dichiarazione inusuale per un leader italiano - che "bisogna spendere molto di più di quanto fatto finora" e anche che l'Ue deve contribuire a guidare le scelte di una Nato che sembra "meno interessata all'Europa". Parliamo di difesa anche con Ottavia Credi e Alessandro Marrone, che inaugurano oggi una serie di approfondimenti sull'Italia e la cyber defence.

In vista della cerimonia conclusiva della quarta edizione del premio IAI "Il mondo post-Covid, l'Europa e io", da oggi e per tutto il mese di ottobre pubblichiamo gli estratti dei saggi dei finalisti delle due categorie in gara: università e scuole superiori. Cominciamo con Lorenzo Pastorelli e Sen Cicalò Ikeda. Questo e molto altro ancora su AffarInternazionali, la rivista dello IAI.

ARTICOLI
 VENTI DI CAMBIAMENTO?
La politica di difesa del governo Draghi
 

di Fabrizio Coticchia

A distanza di pochi giorni, il presidente del Consiglio Mario Draghi è intervenuto due volte sui temi della politica di difesa. Prima ha affermato – in una dichiarazione inusuale per un premier italiano – che bisogna “spendere molto di più in...

 NOVITÀ ISTITUZIONALI
Cosa fa l’Italia per la cyber defence?
 

di Ottavia CrediAlessandro Marrone

Cos’è la difesa cibernetica? Quali soggetti se ne occupano in Italia? Che norme regolano il settore? Se negli ultimi anni si è sentito parlare sempre più di cyber security, la cyber defence è rimasta un argomento poco conosciuto, o comunque...

PREMIO IAI 2021
Supernova geopolitica o stella morente? L'Ue nella costellazione di potenze emergenti
 

di Sen Cicalò Ikeda

Se il panorama internazionale fosse la Via Lattea, l’Ue sarebbe una costellazione luminosa. Considerata come una potenza civile oltre che un gigante economico, l’Unione ha raggiunto risultati eccellenti, nonostante i critici abbiano evidenziato la sua relativa leggerezza nel trattare questioni...

PREMIO IAI 2021
Armonia e coordinazione, senza uniformità: la strada del multilateralismo
 

di Lorenzo Pastorelli

La pandemia, il cambiamento climatico, la guerra nucleare e le nuove tecnologie sono solo alcuni esempi dei problemi che l’umanità è chiamata a fronteggiare. Le visioni sociali e religiose che antepongono un gruppo di uomini a tutti gli altri, tornate...

© 2021 AffarInternazionali - www.affarinternazionali.it

 

 

Noi e il Futuro dell'Europa

Newsletter 4 Ottobre 2021

CARE LETTRICI E CARI LETTORI,

 

La nostra newsletter settimanale Noi e il futuro dell'Europa è stata concepita per contribuire ad una corretta informazione sull’Unione europea e partecipare al dibattito sulla riforma dell’Unione a partire dalla Conferenza sul futuro dell’Europa.

Come sapete, la Conferenza è stata avviata il 9 maggio 2021 a Strasburgo e dovrebbe concludersi nella prossima primavera.

Ecco l’indice della nostra newsletter:

Continua a leggere
 

IL SEMAFORO TEDESCO E L’UNIONE EUROPEA

 
L’avvio dei prenegoziati a Berlino fra Verdi e Liberali potrebbe preludere – se non ci sarà un deragliamento come avvenne nel 2017 nel negoziato con la CDU per responsabilità dei Liberali – alla formazione nei prossimi mesi di un governo tripartito a guida socialdemocratica con cancelliere Olaf Scholz, e cioè una coalizione “semaforo” (Rosso, Verde e Giallo).
Continua a leggere
 

Parlamento europeo – sessione plenaria | Lunedì, 4 Ottobre 2021 - Giovedì, 7 Ottobre 2021, Strasburgo

Lunedì 4 ottobre 2021

  • Documento completo HTML
  • Tempi di parola HTML
Continua a leggere
 

MAGGIORE TRASPARENZA DELLE MULTINAZIONALI SU FATTURATO E TASSE PAGATE: UNA DECISONE ATTESA DA ANNI


Il mercato interno dell’Unione europea è un mercato unico dove sono garantite 4 libertà fondamentali: libera circolazione di beni, di servizi, di capitali e di persone e dove i cittadini europei possono liberamente viaggiare, soggiornare, circolare, investire, studiare e fare impresa.
Lo scopo principale di questo sistema è quello di favorire il benessere dei cittadini europei.
Continua a leggere
 

VI SEGNALIAMO

  • 4 ottobre 2021, ore 10:00/18:00, incontro online dal titolo “Rigenerazione delle città, lavoro, impresa con lo sguardo delle donne”, organizzato dagli Stati Generali delle Donne e dal Movimento Federalista Europeo. L’evento, a cui il Movimento europeo ha concesso il proprio patrocinio, si svolgerà nell’ambito delle attività della Conferenza sul futuro dell’Europa. Le posizioni emerse nel corso della maratona saranno elaborate e condivise in un Position Paper che sarà pubblicato ed inserito nella Piattaforma online della Conferenza. PROGRAMMA COMPLETO E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE. Leggi la relazione introduttiva di Isa Maggi, Coordinatrice degli Stati Generali delle Donne.
  • 4 - 10 ottobre 2021, “Una Settimana per la pace” dalla Festa di San Francesco alla Marcia PerugiAssisi. La manifestazione si apre lunedì 4 ottobre con la celebrazione della Festa di San Francesco e della Giornata nazionale della pace, della fraternità e del dialogo e si concluderà domenica 10 ottobre con la Marcia della pace e della fraternità PerugiAssisi. Durante la Settimana si svolgeranno centinaia di attività organizzate da scuole, università, Enti Locali, gruppi e associazioni di ogni parte d’Italia. PROGRAMMA e MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE.
Continua a leggere
 
Continua a leggere
 
Continua a leggere
 
Continua a leggere
 

LINK IN EVIDENZA

Continua a leggere
 
 
Condividi questa newsletter Condividi questa newsletter

 

 

European Business Review FOLLOW EBR MAGAZINE ON: Follow us on FacebookFollow us on TwitterSubscribe to our RSS Feeds

EU ACTUALLY     EUROPE     WORLD     BUSINESS     MANAGEMENT     ANALYSES

Welcome to the online edition of the “European Business Review (EBR)”, where journalists and distinguished guest-writers express their views and opinions on European affairs and Business issues with in-depth articles, analyses and commentaries.
Check also EBR's:
Print edition - International edition website - Greek edition website


"Although 89 Sahrawi organisations wrote a letter of protest to the European Commission against the conclusion of fishing and trade agreements with Morocco over the area belonging to the Sahrawi people, the Commission continued the deals."

EU fisheries policy: destructive and un-democratic

The EU is no longer allowed to fish the ocean off Western Sahara without the consent of the people of Western Sahara, according to the European (read: EU) Court of Justice


"While military escalation is on the rise in the Aegean, we can only wonder: where is the EU in all this?".

French frigates to fight German submarines in the Aegean?

The EU is quick to call for de-escalation in case of conflicts, it is ambitious about setting itself targets such as “strategic autonomy”, and it succeeds to make its voice heard in the world


"The outcome of the German election points to two possible three-party coalitions, depending on which one between the Social Democratic Party’s (SPD) Olaf Scholz and Christian Democratic Union’s (CDU) Armin Laschet the liberal Free Democratic Party (FDP) and the Greens will support as chancellor."

Can Germany Provide Leadership to Europe?

Berlin’s ability and willingness to lead Europe cannot be taken for granted. Any new coalition will first have to overcome major internal differences on climate, foreign policy, and defense before tackling the EU’s future direction


The COVID-19 pandemic has changed people’s values and attitudes towards institutions in general, and towards employers in particular.

5 ways the COVID-19 pandemic is changing the role of leaders

The COVID-19 pandemic has blurred the division between our work and family lives, and shifted what we value


"Demand for gas is soaring as electricity producers shift away from coal."

Lessons for the energy transition from the 2021 energy crisis

As we head into the final quarter of 2021, a global energy crisis is sending shockwaves through economies and industry sectors around the world

 

 

 

 
Se non si visualizza correttamente questa e-mail cliccare qui
Gli italiani e il G20, Parigi al timone dell'Ue, il "nuovo" Labour e la continuità a Tokyo
4 ottobre 2021

Solo poco più di un terzo degli interpellati dal sondaggio IAI-Laps sugli orientamenti prevalenti nell’opinione pubblica in materia di politica estera sa della presidenza italiana del G20 nel 2021. Emerge però la percezione che il foro multilaterale possa costituire uno strumento utile a promuovere interessi nazionali oltre che a ad affrontare problemi globali, ci spiegano Ettore Greco e Ferdinando Nelli Feroci, guardando anche ai dati sulla cooperazione internazionale e i processi di globalizzazione.

Mentre la Francia predispone l'agenda del suo semestre di presidenza del Consiglio dell'Ue (si comincia il 1° gennaio, tra meno di 100 giorni, come scrive da Parigi Alberto Toscano) nell'anno delle presidenziali, nel Regno Unito il Labour di Keir Starmer si riposiziona al centro e ripudia la gestione Corbyn (come ci racconta da Londra Alessandra Rizzo). Si muove invece nel solco della continuità il Giappone, dove il nuovo leader liberaldemocratico Kishida Fumio diventa premier dopo l'anno di interregno di Suga Yoshihide: tutto quello che c'è da sapere sui movimenti a Tokyo nel commento di Giulio Pugliese. Questo e molto altro ancora su AffarInternazionali, la rivista dello IAI.

ARTICOLI
 SONDAGGIO IAI-LAPS
G20: cosa ne pensano gli italiani
 

di Ettore GrecoFerdinando Nelli Feroci

Anche quest’anno l’Istituto Affari Internazionali ha realizzato in cooperazione con il Laboratorio Analisi Politiche e Sociali (Laps) dell’Università di Siena e con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, un’indagine di opinione sugli orientamenti prevalenti nell’opinione pubblica italiana in...

 PRESIDENZA FRANCESE DELL'UE
Parigi si prepara al tango europeo
 

di Alberto Toscano

Emmanuel Macron segue le trattative per la formazione del governo tedesco mentre pensa alla sua prossima scadenza comunitaria: la presidenza francese del Consiglio dell’Unione europea. Visto che l’aritmetica non è un’opinione, in un’Europa a 27 il turno di presidenza semestrale...

IL CONGRESSO DI BRIGHTON
Starmer ripudia Corbyn e riporta il Labour al centro
 

di Alessandra Rizzo

LONDRA – Il segretario laburista Keir Starmer ha lanciato un unico, inequivocabile messaggio nel discorso programmatico che ha chiuso la conferenza di partito: Il Labour volta le spalle alle posizioni della sinistra radicale degli anni scorsi e torna al centro....

VERSO IL VOTO
Kishida: per il Giappone un nuovo leader votato alla continuità
 

di Giulio Pugliese

Le elezioni presidenziali in seno al Partito Liberal Democratico (Pld), vinte dal 64enne Kishida Fumio, sono state testimoni del ritrovato potere delle fazioni conservatrici del Pld, sorprendendo molti analisti (incluso chi scrive). Del resto, la base del principale partito di governo giapponese avrebbe preferito...

© 2021 AffarInternazionali - www.affarinternazionali.it

 

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-logo.png

Servizio stampa

Parlamento europeo

Ufficio di collegamento in Italia

 

Disponibile in

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-bg.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-es.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-cs.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-da.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-de.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-et.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-el.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-en.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-fr.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-ga.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-hr.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-lv.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-lt.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-hu.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-mt.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-nl.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-pl.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-pt.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-ro.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-sk.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-sl.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-fi.pnghttp://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-sv.png

 

 

 

 

30-09-2021

TORNATA

Anteprima della sessione del 4-7 ottobre 2021, Strasburgo

 

 

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngRelazioni UE-USA: il futuro del partenariato

Martedì alle 09:00, il Parlamento discuterà lo stato del partenariato transatlantico, la necessità di una maggiore autonomia dell'UE e come cooperare con l'amministrazione Biden.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngCaro bollette: dibattito sulle misure per limitare l'impatto degli aumenti dei prezzi

Con l'aumento del costo di gas e elettricità, i deputati discuteranno con il Consiglio e la Commissione gli interventi possibili per arginare la crisi.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngDibattito e voto sulle relazioni UE-Bielorussia

Il Parlamento discuterà la situazione in Bielorussia dopo più di un anno dalle elezioni presidenziali fraudolente e la brutale repressione delle proteste.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngSicurezza informatica: dibattito e voto sulla strategia UE

Martedì, i deputati discuteranno la politica di cyber security dell'UE e come rendere le componenti militari e civili più resistenti. Una risoluzione sarà messa ai voti giovedì.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngUso dell'intelligenza artificiale da parte della polizia: le linee guida del PE

Per evitare discriminazioni e garantire la privacy, i deputati chiedono forti garanzie nei casi in cui gli strumenti di intelligenza artificiale sono utilizzati dalle forze dell'ordine.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngMigrazione: dibattito sui nuovi poteri dell’Agenzia europea per l'asilo

I nuovi poteri dell’Agenzia europea per l'asilo e la sua capacità di sostenere i sistemi di asilo e accoglienza negli Stati membri saranno al centro di un dibattito in plenaria giovedì.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngZero morti sulle strade entro il 2050

Per raggiungere l'obiettivo di zero morti sulle strade per il 2050, i deputati chiedono misure come un limite di velocità di 30 km/h e tolleranza zero per la guida in stato di ebbrezza.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngPiani di ripresa ungheresi e polacchi non approvati: dibattito

Mercoledì i deputati discuteranno con i commissari Dombrovskis e Gentiloni lo stato di avanzamento nel processo di approvazione dei piani di ripresa e di resilienza ungherese e polacco.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngCrisi sanitarie future: I deputati discutono la risposta dell'UE

Martedì, il Parlamento discuterà le misure recentemente proposte per migliorare le capacità di risposta e preparazione all'emergenza sanitaria dell'UE.

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngArtico: i deputati chiedono la fine della tensione nella regione

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngPromuovere i diritti dei cittadini europei che vivono con una disabilità

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngEvasione fiscale: riformare la politica UE contro le pratiche fiscali dannose

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngTurismo: lezioni tratte dalla stagione estiva 2021

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngSocial media: intensificare gli sforzi per combattere la disinformazione

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngRisoluzioni sui diritti umani e la democrazia

......................................................................................................................................................................................................................................................

 

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni

 

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngOrdine del giorno della sessione

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngVideo in diretta

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngConferenze stampa e altri eventi

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngCentro multimediale del PE

http://www.europarl.europa.eu/external/img/scribo_webmail_temp/scribo-webmail-arrow.pngEP Newshub

 

 
9a EDIZIONE FESTIVAL DEL GIORNALISMO CULTURALE
 
DIVINA CULTURA.
La lingua e la sua difesa, da Dante agli ipersocial.
 
COME PRENOTARE?
 
 
Manca poco al
 Festival del Giornalismo Culturale 2021
 8, 9, 10 Ottobre, Urbino.
 
SEGUI LE ISTRUZIONI PER NON PERDERE GLI EVENTI
 
 
 

1. Visitare il sito festivalgiornalismoculturale.it oppure cliccare sul pulsante
 
 
2. Selezionare la data 
 
 
 
3. Compilare il form di Google con i dati richiesti
 
 
 
4. Selezionare l'evento a cui si vuole prendere parte
(è possibile scegliere più opzioni)
 
 
 
5. Cliccare sul pulsante "Invia" in fondo alla pagina
 
 
 
6. Mostrare il Green Pass all'ingresso per accedere agli eventi
 
 
Per altre informazioni visita il sito festivalgiornalismoculturale.it
 
 
© 2021 Festival del Giornalismo Culturale
 
 
 
© 2021 Festival del Giornalismo Culturale